Stai leggendo
La politica ci ascolti: lettera degli specializzandi per il sostegno scolastico

La politica ci ascolti: lettera degli specializzandi per il sostegno scolastico

“Caro Iacopo…

Ti scriviamo per segnalarti quanto sta accadendo nel mondo scolastico.

A settembre, con il suono della prima campanella, cominceranno le lezioni per quasi tutti gli studenti. Quasi, appunto, perché molti dei più fragili (bambini e ragazzi con disabilità), a causa della mancanza di docenti specializzati, finiranno nel consueto vortice di supplenti senza preparazione specifica, o peggio ancora saranno abbandonati a loro stessi.

Una bozza di decreto presentata al Consiglio dei Ministri a inizio agosto, infatti, prevede di bandire un Concorso Straordinario per le scuole secondarie che, nei fatti, esclude dalle procedure di ammissione tutti gli specializzandi per le attività di sostegno scolastico. Considera che, dati alla mano, la quasi totalità degli insegnanti di sostegno specializzati è già stata immessa in ruolo, o lo sarà a breve, avendo potuto partecipare all’ultimo concorso non selettivo dell’anno scorso pur non avendo ancora ottenuto il titolo all’uscita del bando. Pensa: proprio perché non c’è più personale specializzato da immettere in ruolo sono stati tagliati quasi cinquemila posti per il sostegno solo nel nord Italia!

Quindi, nonostante il concorso appena bandito, anche per il prossimo anno scolastico ormai alle porte si profila una situazione di estrema urgenza: migliaia di cattedre destinate a docenti di sostegno resteranno vuote, mentre altre saranno assegnate ad insegnanti non specializzati. Tutto il contrario di quanto è previsto dalla normativa italiana che è universalmente considerata molto avanzata in tema di disabilità. Una situazione che rischia così di svalutare una lunga tradizione di integrazione e inclusione.

Eppure una facile soluzione parrebbe stagliarsi sul cupo scenario descritto: basterebbe consentire a tutti gli attuali specializzandi per le attività di sostegno, docenti già duramente selezionati in ingresso attraverso il vaglio di tre prove e che otterranno il titolo a marzo 2020, di partecipare al prossimo concorso straordinario a prescindere dal supposto vincolo di tre anni di servizio previsto.

La linea ministeriale, in accordo coi sindacati, si muove invece nella direzione opposta. Una prospettiva che, oltre a non favorire la continuità didattica, non permette di andare ad ottenere la posizione che il nuovo decreto sull’inclusione scolastica ci assegna: quello di motori propulsivi di una modifica del contesto scolastico che metta al primo posto gli studenti. E a fronte dell’attuale gravissima carenza di docenti specializzati e del fatto che tutti gli specializzandi abbiano superato il medesimo concorso selettivo, ci si domanda come possa il ministero prevedere delle barriere all’ingresso, che si ribadisce non essere presenti nell’ultimo concorso.

Noi specializzandi per le attività di sostegno ci siamo dunque uniti inviando al ministro Marco Bussetti una proposta di modifica delle condizioni concorsuali chiedendo ‘di aprire con riserva il concorso straordinario a tutti gli attuali corsisti del CSS (Corso di Specializzazione per le attività di Sostegno) eliminando il vincolo dei tre anni di servizio’. Sottolineiamo il gran numero delle cattedre vacanti e evidenziamo come la stabilizzazione, mediante concorso, di tutti gli specializzandi di fatto favorisca l’intera comunità scolastica: gli alunni con disabilità, le famiglie, gli istituti scolastici e anche gli enti locali.

È quindi necessario che questa questione, che a prima vista sembrerebbe meramente di burocrazia scolastica, arrivi alle orecchie di tutti gli interessati: gli studenti con disabilità e le loro famiglie in primis.

Grazie per l’attenzione.
Gli Specializzandi per le attività di Sostegno didattico.”

FIRMATARI:
Specializzandi del Corso di Specializzazione per le attività di Sostegno
dell’Università di Bergamo;
dell’Università della Calabria;
dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria;
dell’Università Suor Orsola Benincasa;
dell’Università di Europea di Roma;
dell’Università di Roma “Foro Italico”;
dell’Università di Tor Vergata;
dell’Università di Genova;
dell’Università di Milano Bicocca;
dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Brescia;
dell’Università di Torino;
dell’Università di Bari;
dell’Università di Foggia;
dell’Università del Salento;
dell’Università di Cagliari;
dell’Università di Sassari;
dell’Università di Firenze;
dell’Università di Pisa;
dell’Università di Verona.

Cosa ne pensi?
Bellissimo
0
Interessante
0
Non so
0
Pessimo
0
View Comments (16)
  • Greetings I am so happy I found your weblog, I really found
    you by accident, while I was looking on Aol for something else,
    Regardless I am here now and would just like to say thanks a lot
    for a tremendous post and a all round exciting blog (I also love the theme/design), I don’t have time
    to look over it all at the moment but I have saved it and also added
    your RSS feeds, so when I have time I will be back to read a lot
    more, Please do keep up the superb work.

  • I think this is one of the most vital information for me.

    And i am glad reading your article. But should
    remark on some general things, The website
    style is ideal, the articles is really great : D. Good job, cheers

  • My spouse and I stumbled over here different page and thought I may
    as well check things out. I like what I see so i am just following you.
    Look forward to looking into your web page again.

  • What you posted made a great deal of sense. However, what about this?
    suppose you added a little information? I am not suggesting your content is not solid., but suppose you added a title to possibly grab people’s attention? I mean La politica ci ascolti: lettera degli specializzandi per il sostegno scolastico | Purpletude is kinda plain. You
    could peek at Yahoo’s front page and watch how they write post headlines to get people
    to click. You might add a related video or
    a related picture or two to grab people excited about everything’ve written. Just
    my opinion, it could bring your posts a little bit more interesting.

  • Good day! Do you know if they make any plugins to assist with
    SEO? I’m trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I’m not seeing very good success.

    If you know of any please share. Many thanks!

  • I am now not sure where you’re getting your info, but good topic.
    I must spend a while learning much more or working out more.
    Thanks for wonderful info I used to be looking for this
    info for my mission.

  • It is appropriate time to make some plans for the future and it’s time
    to be happy. I’ve read this post and if I could I wish to suggest you some
    interesting things or suggestions. Maybe you could write next articles referring to this article.
    I wish to read more things about it!

  • I’m really enjoying the design and layout of your website.
    It’s a very easy on the eyes which makes it much more enjoyable for me to come
    here and visit more often. Did you hire out a designer to create your
    theme? Exceptional work!

  • I like the valuable information you provide to your articles.
    I will bookmark your weblog and take a look at again right here
    regularly. I am rather certain I’ll learn a lot of new stuff right
    right here! Best of luck for the following! cheap flights http://1704milesapart.tumblr.com/ cheap flights

  • Right here is the perfect blog for anyone who wants to understand this topic.
    You realize so much its almost hard to argue with you (not that I personally will need to…HaHa).
    You definitely put a new spin on a topic that has been written about for a long time.
    Excellent stuff, just excellent! ps4 https://j.mp/3z5HwTp ps4 games

  • Attractive part of content. I just stumbled upon your site and in accession capital to assert
    that I get actually enjoyed account your blog posts.

    Anyway I will be subscribing for your feeds and even I fulfillment you access persistently fast.
    scoliosis surgery https://0401mm.tumblr.com/ scoliosis
    surgery

Esprimi la tua opinione

Non preoccuparti: il tuo indirizzo email non sarà visibile nella pubblicazione.

Torna in cima