Innovare

time for change

Che peso ha l’Etica sulla Crescita?

Nell’età della Condivisione, la Fiducia diventa un elemento competitivo, ma può essere Sostenibile una Fiducia che non sia basata sull’Etica?

neuromanagement

Dall’azienda alla Neuro, col Neuromanagement!

Dall’unione tra scienze cognitive e tecnologia, nasce il neuromanagement: una disciplina che analizza l’interazione tra management ed economia.

organizzare il tempo

Organizzare la giornata di lavoro: to do list e gestione delle priorità

Le informazioni utili per le nostre mansioni arrivano in ogni momento, anche quando non comprendiamo il loro valore. I consigli per organizzare il lavoro.

coltivare la bellezza

Coltivare la bellezza dentro e fuori

Coltivare la bellezza richiede una quotidiana cura di sé, del proprio corpo, della propria mente. Al tempo stesso alimentare la bontà significa impegnarsi altrettanto quotidianamente nella cura degli altri e del mondo.

Buona colazione

Fare una buona colazione è un rischio

Fare una buona colazione è come mettere un ottimo carburante in circolazione. Muscoli, cervello, azioni e idee sono tutti più attivi.

cervello

Come prendersi cura del proprio cervello

Come prendersi cura del proprio cervello? È una domanda scottante oggi. Nessuno infatti vorrebbe assistere al decadimento del proprio cervello.

Veleggiare

Veleggiare nell’incertezza: le strategie di uno skipper del cambiamento

Si possono rincorrere le galline per l’aia stabilendo KPI che misurano quante ne catturiamo al minuto, oppure possiamo occuparci del vero problema: il buco che c’è nella rete del pollaio.

Orologio da polso

Vivere con l’orologio al polso

Vivere con l’orologio al polso e sentire il tempo che scorre, perché il primo passo per gestire il tempo è iniziare a misurarlo nei minimi dettagli.

Le carte Fabula

Le carte per inventare storie sono di due italiani e si chiamano “Fabula”

Una piccola start-up italiana, un primo finanziamento su Kickstarter, poi 10’000 copie vendute e l’interesse delle major hollywoodiane per il prodotto.

Barefooting

Barefooting e la ricerca della scarpa perfetta

La scarpa perfetta non è né quella morbida che ammortizza né quella rigida che protegge, ma quella che lascia che il piede esprima se stesso.