Stai leggendo
70. La cosa più preziosa al Mondo

70. La cosa più preziosa al Mondo

Fabio Martinez
Fiore

La cosa più preziosa al Mondo.

– Non mi dica che è anche lei qui per il fiore. Perché io non ho una spada per contenderglielo,
– Quale fiore?
– Oh, se non ne sa nulla, allora posso stare tranquillo.
– Sono solo di passaggio. Ho visto la brezza accarezzare l’erba di queste colline e mi sono fermato un attimo per ammirare il panorama.
– È un luogo incantevole.
– Sì.

– Va già via?
– La lascio al suo fiore.
– In realtà, non sono sicuro che lo troverò. Vedendo lei, da un lato mi ero pure rassicurato. Mi sono detto: “allora deve essere vero, se anche un altro si è spinto fin qui”.

– Che fiore sta cercando?
– Il più prezioso del Mondo. Sono partito da quasi un anno, per cercare il dono perfetto per mia moglie e, secondo le mie ricerche, è qui che lo troverò.
– Vi sono fiori che valgono più di altri, dunque?
– Certo!
– E come fa a dirlo?
– Lei non sa che l’oro vale più dell’argento?
– Non sapevo che questo valesse anche per i fiori. A me sembra che ognuno sia unico e irripetibile. Una volta che un fiore appassisce, ne potrà nascere un altro simile, forse uguale, ma non sarà mai davvero quello. Non trova?
– Vi sono fiori comuni e fiori rarissimi,
– Allora sono io a non capirne la differenza. Come per questo istante, che mi sembra diverso da quest’altro di ora. E, forse, se devo scegliere, preferisco i fiori comuni.

Magari ti interessa
Storie Zen: Funerale

– Tempo fa, mi ero messo in viaggio con l’idea di diventare il samurai migliore di sempre,
– Ci è riuscito?
– Non lo so. Chi può dire chi sia il migliore? So soltanto per certo che ora nessuno può competere con me,
– E cosa la fa essere così convinto?
– Perché non competo con nessuno.

Cosa ne pensi?
Bellissimo
6
Interessante
1
Non so
0
Pessimo
0
Leggi i commenti

Esprimi la tua opinione

Non preoccuparti: il tuo indirizzo email non sarà visibile nella pubblicazione.

Torna in cima